Itinerari carrozzinabili

Chi l'ha detto che i bambini debbano essere gli unici a divertirsi girando in passeggino? I nostri percorsi tematici di esplorazione urbana, per il weekend e per andirivieni quotidiani, prevedono pit stop culturali ma anche di servizio come le pause pappa e pipì. A ciascuno corrisponde una mappa, scaricabile dal sito, e un tempo di percorrenza indicativo.

Seguici, e se hai percorsi da suggerire scrivi a itinerari@radiomamma.it


Itinerario della settimana

Sant Ambrogio: il meglio di Milano per le famiglie

Teaser Description: 
Mercatini, luci, pattinaggio, alberi per goderti la città natalizia con bambini e teenager nel ponte
Natale… si parte, con il ponte di Sant’Ambrogio. Ecco un itinerario natalizio da fare con i bambini. E se cerchi laboratori, spettacoli ed eventi ricchi di atmosfera per te e i tuoi bambini vai sull’agenda di Radiomamma, è sempre aggiornata…. 
 
L’ALBERO DI NATALE PIU’ ALTO DI SEMPRE IN PIAZZA DUOMO 6 dicembre ore 1630, l’accensione. Gigante, gigante veramente quest’anno. Un abete rosso alto 30 metri (il più alto di sempre!), decorato con 100mila luci bianche a led e oltre 700 palline dello stesso colore. E lo accedi anche tu. Se passi da Piazza Duomo nel pomeriggio riceverai un braccialetto luminoso. E così quando l’albero si illuminerà lo farà in una coreografia di luci a cui partecipano tutti
 
LA PRIMA DELLA SCALA PER FAMIGLIE Sant’Ambrogio senza la prima della Scala non è Sant’Ambrogio no? Ma come fare? Si diffonde in tutta la città la Prima, dedicata all’Andea Chénier di Umberto Giordano. Fino a domenica 10 dicembre in oltre trenta luoghi puoi assistere a proiezioni, concerti, reading e performance gratuite a tema. E il 7 dicembre alle 18 ci sono 27 proiezioni in giro per Milano, per vedere e ascoltare in diretta alla Prima, anche se non sei dentro il Teatro alla Scala. Qualche esempio? La Galleria Vittorio Emanuele II, Palazzo Litta Cultura, il Teatro dal Verme, l’istituto penitenziario per minorenni Cesare Beccaria, la Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci, Wow Spazio Fumetto, il Rosetum…
 
MERCATINI NATALIZI A MILANO: OH BEJ! OH BEJ!, VILLAGGI DI BABBO NATALE, BANCARELLE SOLIDALI
Per te che cerchi la tradizione e un modo per conoscere l’Italia e il Mondo: In centro si parte con la tradizionale Fiera di Sant’Ambrogio: dal 7 al 10 dicembre un giro tra le 379 bancarelle degli Oh Bej! Oh Bej! è d’obbligo, intorno al Castello Sforzesco. Seconda tappa Duomo (vai quando fa buio così vedi anche l’albero acceso), dalle 9 alle 21 ogni giorno nelle casette in legno trovi specialità gastronomiche natalizie delle varie regioni italiane e l’artigianato in stoffa, lana e vetro. Sempre restando nella “tradizione”, nei padiglioni di Rho Fiera c’è L’Artigiano in Fiera, fino a domenica 10 dicembre e in zona Accursio il Mercatino di Natale trentino in Piazza Portello (fino all’8 gennaio dalle 9 alle 21) dove passeggi tra le bancarelle e intanto ascolti gli zampognari e guardi spettacoli a tema.
 
Per te che cerchi lo shopping solidale.  Spazio Natale Emergency (via Santa Croce 19, fino al 24 dicembre dalle 10 alle 20): in vendita oggetti provenienti dai paesi nei quali opera Emergency, giocattoli, libri per bambini, prodotti di bellezza, bottiglieria, vini e prodotti alimentari. In zona Brera c’è Il Mercatino di Natale di Sos Bambini (via dell’Orso 16 dal 13 al 17 dicembre): giocattoli, vestiti e prodotti home made, a partire dai 2 euro. Per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto. In zona Precotto è aperta fino al 24 dicembre La boutique dei nasi rossi, mercatino natalizio dell’associazione Veronica Sacchi Onlus (via Guanella 11-2/4 orari: da lun a gio 10.30-19, da ven a dom 10.30-20). Trovi golosità gastronomiche e del commercio equo, produzioni artigianali, abbigliamento nuovo e vintage e tanti giochi artigianali. 
 
Per te che vuoi un villaggio natalizio. Ai Giardini di Porta Venezia il tradizionale Il Villaggio delle Meraviglie (fino al 7 gennaio). Nel parco a tema incontri Babbo Natale nella sua casetta, fai laboratori, pattini, sali sulle giostre, incontri elfi e fiocchi di neve. Per chi vuole arrivare da Babbo Natale in slitta c’è il Darsena Christmas Village. Un albero alto 12 metri sovrasta il villaggio dove trovi bancarelle natalizie in chalet di legno e la Casa di Babbo Natale, in mezzo a un bosco incantato. Puoi arrivare a scattare la foto con lui salendo sulla slitta galleggiante, guidata da elfi e con tanto di renne. Fino all'8 gennaio 2017. Orari: da lunedì a venerdì, 15-22; sabato e domenica, 10-22; 7-8-9 dicembre 10-22; 24-25-26-31 dicembre, 10-20; 1 gennaio 2017, 15-22; 6 gennaio 2017, 10-22. Scenario diverso in Piazza Gae Aulenti, al il Gae Aulenti Xmas Village (10-22 ogni giorno). Tra i grattaceli un villaggio vero e proprio: bancarelle, casetta di Babbo Natale, street food, pista di pattinaggio, giostre, laboratori creativi per i bimbi, artisti di strada in azione….
 
PANETTONE: IL Più GRANDE DEL MONDO E QUELLI FAMILYFRIENDLY
Al Pime, alla Bottega, puoi acquistare il panettone solidale al 100%: prodotto con ingredienti del commercio equo, incartato con stoffe africane realizzate dalle donne rwandesi e… il ricavato aiuta i missionari del Pime dove c'è più bisogno! Con Radiomamma card -20% di sconto (Via Mosè Bianchi 94 02438221). Alle Gelaterie Rigoletto trovi panettoni artigianali prodotti dall'Antica Pasticceria Cucchi di Milano, farciti a mano da gelato artigianale di Gelateria Rigoletto. Grandi: Chantilly e Gianduia, Piccoli: Chantilly Con Radiomamma card: -10% di sconto. (Via San Siro 1, Piazza Po 10, Via Cola di Rienzo 2, Via San Marco 14 www.gelateriarigoletto.it)
E segnati sull’agenda domenica 17 dicembre. Alle 1630 in Galleria Vittorio Emanuele II, puoi assaggiare gratuitamente panettoni artigianali e ammirare il “Panettone più grande del mondo” 140 kg per 2 metri di altezza preparato dalla pasticceria San Gregorio di Milano. E per tutto il weekend del 16 e del 17 i maestri panificatori e pasticceri che aderiscono all’iniziativa offriranno gratuitamente, all’interno dei loro negozi, degustazioni del panettone.
 
PISTE DI PATTINAGGIO NELLA MILANO CITTA’ METROPOLITANA PER NATALE E CAPODANNO 2017/2018
Vuoi mettere pattinare sull’acqua ghiacciata? Con la musica e un’atmosfera magica intorno? Mettersi i pattini ai Bagni Misteriosi “fa tanto pattinare sui laghetti”, come si faceva una volta.  La piscina anche quest’anno si trasforma in un galleggiante Patinoire di ghiaccio. Ed è grande il doppio! E intorno spettacoli, esibizioni, giochi di luci, musica, momenti di arte, teatro…Per il massimo della magia prova ad andare con il buio! E per i bambini ci sono tanti laboratori. L’inaugurazione è giovedì 7 dicembre, con ingresso libero. Per fare merenda o un pranzo, per scaldarti con una cioccolata o un vin brûlé c’è il bar ristoro Un posto incredibile
 
 
Ecco dove puoi pattinare in città: 02Ice di piazza Città di Lombardia è l'unica pista al coperto.... (fino al 28 gennaio feriali 16-2130 festivi e prefestivi 11-2130 24 e 31 dicembre 10-18 25 dicembre 16-2130 3 euro se hai i pattini, 7 euro se li noleggi); in piazza Beccaria (fino al 21 gennaio 10-24 eccetto festività 10-2), circondata da un villaggio natalizio, con giostra di cavalli ottocentesca e slitta trainata da renne di Babbo Natale; Pista di largo Beltrami fino al 31 gennaio guardi il profilo del Castello. E poi pattini al Villaggio delle Meraviglie e al Gae Aulenti Xmas Village. 
Ecco dove puoi pattinare fuori Milano: A Il Centro di Arese fino al 31 gennaio (10-20) 350 metri quadrati di ghiaccio, circondati da mercatini, una Casa di Babbo Natale e un trenino speciale; a Bresso fino al 14 gennaio c’è Ice Village dove pattini, guardi spettacoli, incontri Babbo Natale e trovi regali nelle bancarelle; a Cinisello Balsamo pattini in Piazza Gramsci (fino al 3 febbraio) e a fianco un angolo di realtà virtuale a tema natalizio per i bambini e mercatini a tema diverso ogni weekend (per Sant’Ambrogio fine settimana dedicato al cioccolato
 
LUMINARIE NATALIZIE SUI NAVIGLI, IN GALLERIA VITTORIO EMANUELE E…
Per i più romantici una passeggiata lungo i Navigli. Con la nebbia è perfetto, ma prima dell’ora di punta (aperitivo-cena), per evitare la folla. I fili di lucine bianche si riflettono sull’acqua, creando un’atmosfera ovattata. Novità dell’anno? Tornano le luminarie in Corso Vittorio Emanuele e nella parte pedonale di Corso Sempione. Fanno molto New York la Galleria Vittorio Emanuele illuminata con 50mila led blu e zona Montenapoleone che accoglie con musica, eventi e spettacoli e luci sfavillanti che ti portano fino al grande albero di Natale in piazza Croce Rossa. Piace ai bimbi corso Vercelli. Un bel colpo d’occhio, partendo da Piazza Beccaria eccoli davanti a te eccoli: tanti (ma non troppi) palloni bianchi, che scendono. Ti dà l’impressione di camminare sotto una pioggia di sfere. 
 
WEEKEND DI SANT’AMBROGIO MUSICALE PER LE VIE DELLA CITTA’
Sabato e domenica il 9 e il 10 dicembre c’è “Umbria, il tuo regalo di Natale”. Si parte alle 1230 con il concerto dei Funkoff dal terrazzo degli uffici del Comune (piazza Duomo, Portici meridionali). I musicisti poi scendono in piazza Duomo facendo ballare i passanti a ritmi alla New Orleans. Alle 18 i Funkoff continueranno l’esibizione in piazza Duomo e di nuovo domenica alle 12:30 e alle 17:30.
 
PRESEPI DA VISITARE CON I BAMBINI
È un vero e proprio percorso nel mondo dei presepi quello che trovi a Morimondo. Presepi nel chiostro.  Nell’Abbazia di Morimondo (piazza S. Bernardo 1), fino al 6 gennaio nel chiostro c’è il presepio a grandezza naturale (torri, case, artigiani personificati da manichini vestiti all’orientale), nelle sale vicine ro si snoda la mostra dei circa cento presepi etnici, provenienti da cinquantuno paesi del mondo. Costo: 3,5 euro, sotto i 12 anni gratis. Orari: dalle 15 alle 17.30 dal 25 dicembre al 6 gennaio
 
E poi ci sono gli “immancabili”. A Baggio nella cripta della chiesa di Sant'Apollinare in Baggio c’è il "Presepe Biblico" di Baggio Si estende per circa 350 metri quadri. Tutto il Presepe è mosso da congegni meccanici e illuminato. Nella Chiesa di San Marco si può visitare il Presepe del Londonio, del 1700. È nell'ultima cappella della navata destra della chiesa. (Piazza San Marco 2, 02 29002598) e nella Basilica dei Santi Apostoli e Nazaro c’è l'antico "Presepe Ligneo" di Adam Kraft (piazza San Nazaro in Brolo,  02 58307719). A villa Litta, a Lainate, la decima edizione della mostra dei Maestri Presepisti italiani 
 

Zona: 
Zona 1 - Centro storico
Legenda: