Agenda

Archivio News

Il Time: non cercate di essere super mamme

Teaser Description: 
E' una ricetta sicura x la depressione. I dati di uno studio Usa

Mamme perfette e depressione "Le mamme che pensano di poter conciliare perfettamente carriera e figli rischiano di cadere in depressione più di quelle che riconoscono la quasi impossibilità di farcela". A sostenerlo, è il prestigioso settimanale americano Time, che cita questa frase tra le 10 scoperte riguardanti il mondo della genitorialità più rilevanti del 2011

La notizia fa discutere dall'agosto scorso, quando Katrina Leupp ha presentato i risultati di una sua ricerca su 1600 mamme, lavoratrici e non, al meeting annuale della American Sociological Association. Le donne intervistate avevano precedentemente partecipato allo studio National Longitudinal Survey of Youth, che in qualità di giovani adulte chiedeva un loro parere sull'occupazione al femminile rispondendo a questi tre assiomi: 

- é molto meglio per tutta la famiglia che l'uomo lavori e la donna si prenda cura della casa e dei figli;
- le donne sono molto più felici se stanno a casa e si prendono cura dei bimbi;
- l'occupazione femminile causa più alti livelli di delinquenza giovanile.

La Leupp ha incrociato le risposte date dalle 1600 donne in gioventù con un punteggio che sintetizzava il loro livello di depressione a 40 anni scoprendo non solo che le  mamme lavoratrici mostravano meno sintomi di depressione delle mamme full time e, più generale, che le donne capaci di rigettare il mito della super mamma avevano meno probabilità di cadere in depressione di quelle che cercavano di fare tutto alla perfezione. 

Per il Time, il rischio depressione legato al mito della super mamma è una delle scoperte dell'anno che sta per finire. Noi lo trasformiamo in un augurio per il 2012: non cerchiamo di essere perfette, fa male alla salute!

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero