Gite di Natale per famiglie

Tre idee per incontrare Babbo Natale vicino a Milano per bambini e genitori


Incontrare Babbo Natale, in una vera grotta, salire in funivia sul Monte Rosa con la Regina dei Ghiacci… Tre gite natalizie, poco lontano da Milano, per le famiglie

LA GROTTA DI BABBO NATALE A ORNAVASSO PER BAMBINI E FAMIGLIE

A Ornavasso (in provincia di Verbano Cusio Ossola) c’è la Grotta di Babbo Natale (fino al 28 dicembre). Grotta nel vero senso della parola…Quindi casco in testa, poca luce, rumore di acqua e di elfi, scarpe da trekking e marsupio per i più piccoli. È un percorso che si fa da soli, ciascuno con i propri tempi e a tutti viene data una cartina con la mappa del percorso e delle attrazioni Ci puoi mettere mezza giornata o una giornata intera, dipende da quanto tempo dedichi alle varie tappe del percorso. Nella grotta vera e propria ci si sta 20 minuti.

PARTENZA: Si parte dal centro di Ornavasso (per le macchine ci sono parcheggi gratuiti riservati) e a piedi (20 minuti su strada asfaltata o sentieri di collegamento) o con il trenino renna express, si arriva all’inizio della Valle dei Twergi, (gli gnomi di Babbo Natale) da percorrere esclusivamente a piedi, fino alla Grotta di Babbo Natale. La si raggiunge in massimo 20/25 minuti

IL PERCORSO: Un vero Parco, la Valle dei Twergi. Subito c’è l'area dedicata ai presepi. 600 metri quadrati, dove c’è anche un presepe a grandezza naturale, con le statue in movimento e un presepe innevato riflesso, con neve vera. Da qui si procede a piedi lungo i sentieri dei Twergi per circa 10 minuti. Passeggi tra i mercatini, le renne, gli alberi parlanti e ritiri il diploma di bravo bambino. C’è anche il Teatro di babbo Natale per assistere ai musical natalizi, durano 30 minuti e ci sono per tutto il giorno. Novità 2018: ci sono nuove postazione i nuovi giochi in legno e una nuova cava sotterranea, la "Cava dei Twergi" con trenino sotterraneo dei Minatori (biglietti sul posto) e un nuovo albero parlante, l'Albero del Tempo, che dà un regalo ad ogni bimbo.

LA GROTTA: Facendo il sentiero degli scoiattoli (o la strada asfaltata), arrivi alla Grotta, dove incontri Babbo Natale in persona. Entri ogni 15 minuti, il Twergi di guardia consegna una retina igienica e l’elmetto da indossare. Foto di famiglia davanti all'ingresso e via… Si percorre una galleria di 200 metri circondati da varie installazioni natalizie. La galleria e la grotta sono in penombra, illuminate da una luce bianca. Dopo i 200 metri ecco che si arriva a un grande salone. Cielo azzurro e proiezioni luminose sulle pareti di marmo rosa, pacchi dono ovunque e la grande buca per le letterine. Un flash di luce. E al centro, lui…Babbo Natale. Ogni bimbo avrà un piccolo regalo e la foto di rito (gratuita nel biglietto).

CONSIGLI: Il percorso è in un ambiente naturale all’aperto, con sentieri. Ed è inverno. Quindi: scarpe da trekking, abbigliamento comodo e adatto anche alla pioggia o alla neve. Con bimbi piccoli è molto utile il marsupio o lo zainetto (i passeggini in alcuni tratti si possono lasciare nei parcheggi passeggini)

SERVIZI PER FAMIGLIE Oltre ai parcheggi passeggini c'è una nursery nel tendone riscaldato nell'area ristoro degli alpini

NATALE A MUCUGNAGA: LA REGINA DEI GHIACCI

A Macugnaga puoi scegliere tra due eventi, fino al 28 dicembre. La domenica sali in funivia da Macugnaga (mt. 1300) all'Alpe Bill (mt. 1700) e incontri la "Regina dei Ghiacci" per uno spettacolo in alta quota (vestiti da montagna). Il sabato invece in programma I Segreti di Babbo Natale. Ci si trova alle 16 al Kongress Haus di Macugnaga per la passeggiata con le lanterne nel vecchio villaggio dove assisti a un nuovo musical di Natale della durata di circa 40 minuti e a fine giornata l'arrivo di Babbo Natale con un omaggio per i bambini. Sia sabato sia domenica puoi visitare la Casa Walser (vedi gli antichi mestieri) e la Miniera d'oro, per cercare le pepite

A CANNOBIO FESTEGGI IL NATALE CON LE PRINCIPESSE DELLE FIABE

Sul Lago Maggiore, a Cannobio, c’è Un Natale da Favola, fino al 6 gennaio. Guardi il grande Musical di Natale, con i principi e le principesse più amati delle fiabe, nel grande Teatro Tenda natalizio, con attori professionisti. Musical, laboratori, spettacoli, aree ristoro. E per chi partecipa allo spettacolo c’è anche il volo in Mongolfiera

 

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

Grotta di Babbo Natale Ornavasso
Il trenino della Grotta di Babbo Natale a Ornavasso

Può interessarti anche:

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!