Il Capodanno Cinese 2019 a Milano per famiglie

Tra addobbi, installazioni, laboratori e la grande parata in via Paolo Sarpi, ecco come festeggiare con i tuoi bambini


Il 5 febbraio inizia l’anno del Maiale, che simbolicamente rappresenta stabilità, generosità e altruismo. È il Capodanno Cinese, anche a Milano. Noi lo chiamiamo così, ma in realtà si chiama Festa di Primavera o Capodanno lunare. Centro dei festeggiamenti via Paolo Sarpi, con la tradizionale parata coloratissima (il 10 febbraio). Ma la festa è già iniziata, tutto il quartiere è già in versione “capodanno” e un giro con i bambini è magico…Ci fa da guida e ci dà le dritte per il “capodanno cinese con i bambini”, la mamma antenna di zona di Radiomamma, Federica Schwendimann

 

I preparativi in via Paolo Sarpi a Milano per il capodanno cinese

VIA PAOLO SARPI A MILANO ADDOBBI E LANTERNE PER IL CAPODANNO CINESE

Via Paolo Sarpi è già piena di lanterne e addobbi rossi. Le vetrine sono piene, pienissime di oggetti a tema, tutto rosso. È il colore del buon augurio per l’anno nuovo, così come le lanterne sono porta fortuna per un anno luminoso. Ti consigliamo di partire dal dall’angolo tra via Sarpi e via Canonica, percorrendo la strada in direzione piazzale Baiamonti. Così avrai tutta la passeggiata vedendo in fondo la piramide super moderna di Microsoft. Un modo per fare camminare anche i bimbi più pigri (😊) ed è scenografico il contrasto lanterne-architettura contemporanea. Il consiglio di Radiomamma? Se vuoi la magia vai dopo il tramonto, quando luci e lanterne si accendono. Se vuoi immergerti nella realtà quotidiana della comunità cinese vai durante il giorno e vedrai tutti i preparativi in corso.

 

La parata del capodanno cinese in via Paolo Sarpi a Milano

CAPODANNO CINESE A MILANO: LA PARATA IN COSTUME

Appuntamento domenica 10 febbraio alle 14 in Piazza Gramsci (fermata M5 Gerusalemme). E da qui parte la parata in costume. Con draghi, principesse, leoni e figuranti in costume tradizionale, musica e danze tradizionali. Tutto super colorato (il rosso domina). La parata sfila lungo una via Paolo Sarpi addobbata a festa. Il percorso: Piazza Gramsci, via Canonica e poi tutta via Sarpi fino a Piazzale Baiamonti. E tutti i negozianti doneranno dei sacchetti rossi ai bambini
Consigli pratici: vai con i mezzi o in bicicletta. C’è tanta, tantissima gente e il parcheggio è introvabile. Se vai con il passeggino meglio trovarti un posto dove fermarti e prendere il tuo bimbo in braccio o sulle spalle. Altrimenti non vede nulla e è “sommerso” dalla folla. Ideale marsupio per i piccoli piccoli

 

Vetrine in via Paolo Sarpi capodanno cinese

VIA PAOLO SARPI A MILANO: DOVE FARE UNA PAUSA CON I BAMBINI

Per una pausa in zona:

  • la Librosteria di via Cesariano 7. E' una libreria con bar e cucina (trovi il fasciatoio per il cambio pannolino) Affaccia su una piazzetta con parco giochi
  • Pasticceria Martesana: pasticceria per colazione/merenda con spazio gioco per bambini e animazione nei weekend (via Sarpi 62)
  • Chateau Dufan: gelateria e bubble tea (via Sarpi 2)
  • Biofficina: ristorante bio (con bottega biologica), seggioloni, fasciatoio, anche per aperitivo (via Signorelli 13)
  • Da Giuliano: pizza al trancio per famiglie, (via Sarpi 60)
  • Mood market: asian market con bar di recente apertura, (via Sarpi 41)
  • Kathay: storico supermarket etnico di cibo e oggettistica, (via Canonica)
  • Ravioleria Sarpi: take away ravioli carne o verdure, (via Sarpi 27)
  • Fofò Sarpi: pizza per famiglie, (via Sarpi 53)

IL CAPODANNO CINESE A MILANO: INSTALLAZIONI ED EVENTI IN CITTA’

Dal 4 al 10 febbraio in Largo Foppa vedi un gigante maiale gonfiabile. L’installazione (della compagnia aerea Cathay Pacific) è alta oltre 3 metri. All’angolo tra via Giusti e via Bramante sono esposte, nelle vetrine dell’ex banca, le opere dell’artista Coquelicot Mafille (qui una sosta con i bambini ti richiederà di raccontare storie partendo dalle immagini dell’artista…usa la fantasia). Tutta la zona di via Montenapoleone festeggia il Capodanno cinese. Dal 3 al 10 febbraio c’è la prima edizione del “MonteNapoleone Chinese New Year”. Banditi il bianco e il nero e largo al rosso, ovunque. Domenica 3 febbraio l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano organizza un laboratorio gratuito dedicato ai bambini(4-10 anni) presso la Biblioteca "Pietro Lincoln Cadioli" di Sesto San Giovanni. Racconti e leggende tradizionali cinese e un grande maiale da colorare. Sempre domenica 3 febbraio alla Ravioleria Sarpi puoi imparare a fare i ravioli cinesi. (unmattarello@gmail.com)

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

Capodanno cinese milano famiglie
la parata di via Sarpi per il capodanno cinese

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!