SOS Cascina Biblioteca: migliaia di euro di danni per il nubifragio

La storica cascina familyfriendly ha bisogno del nostro aiuto


“In dieci minuti è successo il finimondo e quando tutto è finito, guardandoci intorno veniva da piangere, sembrava Armageddon”. Raccontano così quello che è successo lunedì 29 ottobre in Cascina Biblioteca, la city farm familyfriendly, dove trovi corsi di equitazione, attività con animali, campus, orti, agricoltura a Km0 e Bar Sociale

NUBIFRAGIO SU MILANO: I DANNI ALLA CASCINA BIBLIOTECA

Erano le 16.30 circa quando il nubifragio che ha colpito Milano, qui ha provocato danni per 30mila euro. Sono caduti 17 alberi bloccando il vialetto di accesso, schiacciando diverse macchine e sradicando la recinzione. Altre piante crollate hanno distrutto il pollaio, il recinto delle capre e sfondato quello del paddock dei cavalli e le panchine del parco giochi. L’orto non è più riconoscibile. Completamente distrutto il pergolato della zona griglia, dove si fanno le feste. Ci sono poi danni alla facciata della cascina. E infine il danno morale, importante. È caduto il pioppo centenario, simbolo storico di Cascina Biblioteca.

COME PUOI AIUTARE LA CASCINA BIBLIOTECA COLPITA DALLA PIOGGIA DI OTTOBRE

Per fortuna le persone erano all’interno e nessuno si è fatto male e gli animali erano stati messi tutti al sicuro nelle loro casette e quindi stanno tutti bene. Le api sono volate via invece e le arnie sono state fortemente colpite. Le squadre del settore interno della manutenzione del verde hanno lavorato ininterrottamente per tre giorni per sgomberare le strade dagli alberi caduti e mettere in sicurezza la cascina. Quindi “Non siamo fermi, le attività non si sono fermate”. Ma serve aiuto:

 

Sostieni Cascina Biblioteca con una donazione:

IT49S0558401633000000024965 BPM

Intestato a CASCINA BIBLIOTECA

 

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

Cascina Biblioteca colpita dal nubifragio a Milano
il pioppo crollato della Cascina biblioteca a Milano

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!