Libreria dei ragazzi: la giornata dei fumetti

Tre appuntamenti per i ragazzi

6-10 anni

Alle 11 -- Leggere fumetti: laboratorio per sfatare pregiudizi
Con Gud (Tunué)
È proprio vero che un fumetto…“ha poco testo e quindi poco da leggere”? “È troppo facile, troppo ‘leggero’, troppo da piccoli”? E che “non si può leggere ad alta voce”?
Sono molti i dubbi diffusi e le resistenze quando si tratta di introdurre racconti e romanzi a fumetti come proposte di lettura a scuola o casa. Che cosa ci perdiamo? Quali benefici nell’educazione alla lettura e quali possibilità nelle attività didattiche? Un incontro formativo per sfatare falsi miti, conoscere più da vicino cosa è un graphic novel e ricevere proposte di lettura e percorsi didattici.
Con la presentazione della collana a Tascabili Tipitondi e del Progetto Scuole Il Castoro – percorsi di lettura e incontri con gli autori.
 
Alle 16.30  - Dediche e incontro a tu per tu con la scrittrice Marta Palazzesi
Con noi in libreria l’autrice del romanzo Nebbia (Il Castoro), finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi.
 
Alle 17.00 Jo e i tre cappottini, fumetti pieni di ODIO (e cuoricini)
Lettura e laboratorio per piccoli aspiranti fumettisti… arrabbiati! Dai 6 anni
Con l’autore Gud (Tunué)
Alzi la mano chi non odia qualcosa. Be’, non siete i soli: Jo odia proprio tutto, e tutti! Non sopporta la scuola, gli amici e neanche i genitori, ma quando, indossati tre cappottini magici, si troverà dall’altra parte dello specchio, capirà gli effetti di tutta la sua rabbia e l’importanza di esternare le proprie emozioni. Gud torna a trovarci con una nuova divertentissima favola moderna e un laboratorio per dare forma a tutta l’esplosiva rabbia di Jo imparando a disegnare una storia a fumetti!
 


8 Feb 2020
11:00-19:00

Zona

Zona 3 - Porta Venezia, Città Studi, Lambrate

Costo

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria: Tel. 02.29.53.35.55 | info@lalibreriadeiragazzi.it
 



Segnala un evento da pubblicare sulla nostra Agenda, App e Newsletter

Segnala evento

Scarica l'APP di
Radiomamma!

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma