Contakids arriva a Milano

Giochi ed esercizi basati sul movimento e il contatto fisico tra genitori e bambini fino a 6 anni. Lo provi dal familyfriendly InBallet, gratis fino a ottobre


È arrivato anche a Milano, finalmente! Si chiama Contakids ed è un’attività speciale, per bambini e genitori insieme. Ideato in Israele, ora anche le famiglie milanesi possono scoprire e provare quest’attività grazie a Ilenia Nobile, del familyfriendly InBallet, scuola di danza di Rho con sede operativa centrale a Lainate. Gratuito, fino a ottobre. “Perché è una grande opportunità e voglio che i bambini e i genitori scoprano un modo nuovo e prezioso di stare insieme”

CONTAKIDS: ATTIVITA’ DI MOVIMENTO E CONTATTO FISICO GENITORI E BAMBINI INSIEME

Il fondatore della ContaKids è Itay Yatuv, maestro di Contact Improvisation, coreografo e direttore artistico della Scuola di danza Hakvutza di Tel Aviv. È un’attività, diffusa in tutto il mondo, per bambini da quando iniziano a camminare fino ai 6/7 anni e i loro genitori. Ogni incontro è strutturato per coppie formate da un adulto e un bambino che fanno giochi e esercizi basati sul movimento e il contatto fisico. L’idea da cui nasce è di trovare, attraverso il contatto, un’intesa preziosa con il proprio bimbo e vivere un tempo esclusivo da dedicare alla relazione.

CONTAKIDS: COME FUNZIONANO LE LEZIONI E COSA SI FA

Non è un corso che obbliga alla frequenza annuale, ci sono incontri quindicinali e ci sono “pacchetti” formati da alcune lezioni. In base all’affluenza, allo spazio a disposizione e all’età dei bimbi si creano i gruppi. Ogni incontro dura 45 minuti. Prima dell’inizio ci sono 10 minuti in cui bimbi e genitori si ambientano nei 100mq (da InBallet Rho) ricoperti di materassini morbidissimi. Tutti liberi di muoversi liberamente, per disinibirsi e lasciarsi andare: capriole, corse, relax. Liberi. Poi si inizia la lezione, seguendo i comandi di chi coordina l’attività. Bimbi e genitori fanno giochi corporei insieme: capriole, rovesciamenti, corse, baci, sguardi. Ci si diverte, ci si muove e ci si coccola. Ci si muove nello spazio intero o nella propria “nuvoletta”, cioè la zona di materassini dedicata a ogni coppia. Si ride, si chiacchiera e ci sono anche i momenti di silenzio assoluto. Si crea un flusso energetico nello spazio. Contakids ha bisogno di spazio e a settembre In Ballet Rho organizzerà anche un festival del Contakids all’aperto…nell’erba. Domenica 15 settembre al parco Europa a Rho, in corso Europa.

CONTAKIDS NON È UNA DANZA: ECCO PERCHE’

Non c’entra niente la danza. Non sono previste competenze danzanti e non serve frequentare corsi di danza. Ci sono movimenti in cui ci si prende, il genitore ruota il bambino secondo istruzioni o lo manipola. Poi cambio di ruolo ed è il bimbo che ruota il genitore e lo manipola. Ci si muove, ci si tocca, ci si diverte. Serve solo mettersi in gioco e in ascolto.

CONTAKIDS: PER RICREARE UNA RELAZIONE PROFONDA TRA BIMBI E GENITORI

Coccola, contatto e divertimento sono le tre parole chiave e quello che si trova in quest’attività. Sono tutti esercizi studiati, con fondamenti di psicologia e psicomotricità. Niente di casuale. Al bambino trasmette gioia, libertà, si sente considerato in modo esclusivo. Il genitore si deve mettere in gioco, perché è un’attività che stimola tanto l’emotività. Contakids porta mamme e papà a capire chiaramente come il tempo esclusivo condiviso sia raro nella vita di ogni giorno e sia quello che conta davvero

 

Per iscriverti ai prossimi incontri gratuiti da InBalletRho clicca qui. Prossimo appuntamento 31 marzo

 

 



 

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

Contakids da InBallet Rho
Incontro di bambini e genitori Contakids Rho InBallet

Può interessarti anche:

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!