Ad Artem: Speciale festa della donna

Due appuntamenti domenica

genitori
e
famiglie

Alle 11 Donne antiche e controverse Cecilia Gallerani, Isabella d’Aragona, Contessa di Challant, Marianna di Leyva
Nel Quattrocento e nel Cinquecento vissero a Milano donne che divennero tanto celebri da essere rappresentate in opere d’arte e letterarie di chiara fama, come protagoniste di storie controverse, a volte perfino tragiche. Dall’animatrice dei salotti al tempo del Moro, alla sfortunata Duchessa, dalla Contessa decapitata, fino alla celebre Monaca di Monza divenuta proprietaria del Palazzo milanese ora sede del nostro Sindaco.

Alle 15 Donne moderne e illuminate: Cristina Trivulzio di Belgiojoso, Giulia Beccaria, Giuseppina Negroni Prati Morosini, Clara Maffei
Nell’Ottocento Milano fu uno dei centri di diffusione delle idee romantiche nonché luogo di scontri divenuti leggendari nel corso del Risorgimento italiano.Animatrici indiscusse della Società milanese dell’epoca, alcune donne furono il baricentro di incontri che cambiarono il corso della storia,  vere e proprie muse di poeti, scrittori e pittori. Andiamo a ritrovare l’atmosfera di quei salotti e il fascino di un’epoca tanto celebrata.  

 

 


Ad Artem: Speciale festa della donna
piazza Castello - Milano
8 Mar 2020
11:00-16:30

Zona

Zona 1 - Centro storico

Contatti

piazza Castello
20121 Milano (MI)

0292897755
https://adartem.it/

Costo

Ogni visita costa 10 euro
 

Contatta gli organizzatori

Promosso da:



Segnala un evento da pubblicare sulla nostra Agenda, App e Newsletter

Segnala evento

Scarica l'APP di
Radiomamma!

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma