Campus estivi: le tendenze 2019 per imparare l'inglese

Camp estivi in lingua dai 3 ai 17 anni: niente lezioni, attività con gli Anglos, immersione nella vita british, sport e rifugi di montagna


L’inglese è protagonista dei campus estivi 2019 per bambini e ragazzi. Aumentano le proposte di settimane estive dedicate all’apprendimento della lingua straniera. La tendenza? Materie: unire inglese a un’altra attività, puntando sulla multidisciplinarità. Location: full immersion in lingua ma in Italia, per venire incontro alle esigenze dei genitori che preferiscono evitare aereo e soggiorno all’estero senza voler perdere l’inglese e l’insegnamento con madrelingua.

 

SUMMER CAMP AL MARE E IN MONTAGNA: VIVI COME FOSSI IN GRAN BRETAGNA SENZA LASCIARE L’ITALIA

Vivere l’Inghilterra in Italia. È un’immersione nell’atmosfera British quella del British Village, il summer camp (7-13 anni) organizzato da School and Vacation a Pinarella di Cervia (mare) e Bormio (montagna). I ragazzi si ritrovano in un mondo tutto inglese: hanno un budget in “sterline” con le quali giocare a comprare la merenda o il materiale didattico, incontrano la Regina Elisabetta, sono invitati a partecipare al the delle 5 e ricevono messaggi da un collega del famoso Postino Pat. Il metodo d’insegnamento attivo (ideato da insegnanti e pedagogisti con competenze specifiche nell'insegnamento dell'inglese in collaborazione con School and Vacation) è testato per fare apprendere divertendosi. Le lezioni, tenute da insegnanti madrelingua o bilingue per 15 ore settimanali, sono incentrate sullo stile di vita britannico. Così i ragazzi scoprono perché a Londra si viaggia su pullman a due piani, come mai in Scozia gli uomini portano “la gonna” e perché Harry Potter in lingua originale parla inglese. Le giornate: laboratori, giochi, sport, gite… Tutto in inglese Sconto Radiomamma card vacanzestudio@schoolandvacation.it

 

CENTRO ESTIVO SPORTIVO IN INGLESE IN UN PARCO AVVENTURA A MILANO: IMPARI L’INGLESE FACENDO

Imparare facendo. Il campus organizzato a Treeexperience, da Labsitters, Sport Academy D'Agostino e il Parco Avventura di Corvetto, è per bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni (divisi in tre fasce di età). Tutto in inglese e ogni settimana un tema diverso: Lego, Harry Potter, Space.... Insegnanti madrelingua (laboratori creativi e di scienze) + sport (Nuoto, Badminton, Calcio, Ballo, Pallavolo e Tiro Con L'Arco) + attività del Parco Avventura (Zip Line, Ponte Tibetano, Giochi di Equilibrio, Arrampicata). Come si impara l’inglese? Con metodo Labsitters, cioè “facendo”. I partecipanti sono coinvolti in attività pratiche (creative, scientifiche, sportive) ed essendo immersi nell’attività imparano senza fatica. “Attraverso esperienze di gioco, arte, cucina, scienza e musica, i bambini conoscono una nuova lingua con spontaneità e senza sforzo”, racconta Giulia Fantacci, fondatrice di Labsitters nel 2016 Sconto Radiomamma card campsportmilano@gamail.com

CAMPI ESTIVI CON GLI ANGLOS: SETTIMANE IN ITALIA INSIEME A RAGAZZI DAI 13 AI 17 ANNI INGLESI, AMERICANI E CANADESI

Speak propone di imparare l’inglese con gli Anglos…Gli Anglos sono coetanei dei partecipanti, sono ragazzi inglesi madrelingua (13-17 anni) provenienti da Gran Bretagna, Canada e Stati Uniti. Nelle settimane di English Immersion Summer Camp gli Anglos sono i “maestri” e allo stesso tempo i compagni di vacanza dei partecipanti. Con gli Anglos pranzi e ceni, giochi, fai sport, trekking, gite, cinema... Ci sono due proposte. English Discovery Camp (13-17 anni) a Valbonella in Emilia-Romagna: Rapporto di 1:1 tra Learners e madrelingua, Teen Anglos tra i 13 e i 17 anni, Focus sulla conversazione One-to-One, con il tuo coetaneo Anglos. English Adventure Camp (10-14 anni) al Sores in Val di Non (trentino): sessioni di conversazione con le Anglo Guides (sono madrelingua inglesi tra i 15 e i 17), lezioni a tema con insegnanti madrelingua. Le Anglo Guides sono i compagni d’avventura dei partecipanti.

 

ESTATE 2019 IMPARI L’INGLESE IN UN RIFUGIO DI MONTAGNA SENZA LEZIONI

L’idea è di unire l’apprendimento dell’inglese alla voglia di natura di bambini e ragazzi. Terre Alte organizza summer camp in quattro rifugi sulle montagne piemontesi. Insegnanti madrelingua, attività dalle 9 alle 21.45. Divisi in due squadre in competizione tra loro tutta la settimana, i ragazzi (7-14 anni) fanno una vera full immersion linguistica senza lezioni. Escursioni, cartografia, osservazione naturalistica, disegno, role playng, attività didattiche. Tutto in cima alle montagne e tutto in inglese

 

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

Campus estivi in inglese 2019 Milano
Le tendenze 2019 dei campus estivi in lingua

Può interessarti anche:

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!