Libri per bambini: per l'estate pagine da vivere, non da leggere

Tre testi da guardare, consigliati dalla libraia del Bookshop Micamera Stelline 


Ecco i tre titoli consigliati questo mese a Radiomamma da Giulia Giazzoli, libraia di Micamera Stelline, il bookshop della Fondazione Stelline

CONSIGLI DI LETTURA PER BAMBINI: 3 LIBRI SEGNALATI DAL BOOKSHOP MICAMERA STELLINE

  • Carnet de bal (Mirjana Farkas La Joie de Lire 2014)

L’illustratrice svizzera Mirjana Farkas ci incanta con questo libro che si apre a leporello. Le illustrazioni all’interno hanno colori vivacissimi e presentano trenta danze popolari: il chachacha, la capoeira, il cancan, il valzer, il flamenco… sono rese ancora più divertenti dai modi rocamboleschi dei protagonisti. Non è un libro da leggere ma da tenere aperto su un tavolo e da guardare e riguardare, per scatenare la voglia di muoversi. Una curiosità: l’autrice, insieme alla danzatrice e coreografa Madeleine Raykov, da un anno porta in scena lo spettacolo e laboratorio “Carnet de bal” per invitare al movimento bambini dai 4 ai 99 anni. Speriamo arrivi presto anche in Italia!

Dai 4 anni

Cover Carnet de Bal

 

  • La grande battaglia (Andrea Antinori Corraini, 2019)

Irresistibile il nuovo albo senza parole di Andrea Antinori, “La grande battaglia”. La battaglia in questione è quella contro una pioggia incessante i cui tentativi per evitarla si riveleranno inutili: impermeabili, ombrelli, barche, spugne e cappelli. Quella del nostro protagonista in impermeabile giallo sembra proprio essere una vana lotta contro le sfortune quotidiane da cui è inutile tentare di scappare ma che piuttosto si possono vincere armandosi di pazienza, perché il sole tornerà sempre a splendere su di noi. Un libro semplice, acuto e divertente!

Dai 6 anni 

Pagine del libro La Grande Battaglia per bambini

 

  • Sospiro della mamma (Ayumi Kudo autoproduzione, 2019)

Dopo il meraviglioso libro d’artista “Le cose in-misurabili” l’illustratrice giapponese Ayumi Kudo ci regala un altro libro prezioso e poetico, dedicato a una di quelle sfumature emotive così difficili da raccontare. Com’è fatta la fatica della mamma? Il suo modo per esprimere stanchezza, ansia e preoccupazione è il sospiro. La fatica prende sembianze reali e diventa una grande nuvola al centro della stanza. I bambini si accorgono della nuvolasospiro, la prendono tra le mani, ci giocano e la trasformano in qualcosa d’altro. Il gioco dei bambini e la loro vicinanza possono avere la forza di disperdere nell’aria le fatiche di ogni giorno.

Dai 6 anni

Pagine del libro per bambini Sospiro della mamma

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

Cover Sospiro libro bambini
le pagine del libro Sospiro consigliato da Micamera Stelline

Può interessarti anche:

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!