Università: le certificazioni linguistiche

A cosa ti servono e come ottenerle per iniziare l’università. E ci sono anche le certificazioni informatiche


Certificazioni linguistiche alle superiori. Ti servono per l’Università? Come vengono usate negli atenei? Perché ti conviene averle? Per tutte le informazioni e i consigli pratici scarica la  GUIDA UNIVERSITA’-ISTRUZIONE POST DIPLOMA di Radiomamma e BCC Milano 

UNIVERSITA’: LE CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE CHE TI SERVONO

La certificazione  linguistica è un documento ufficiale, con valore internazionale, del livello di conoscenza di una lingua. Viene rilasciato da un ente certificatore riconosciuto, il cui elenco è disponibile qui 

Ogni università decide in autonomia se e come “usare” le certificazioni linguistiche degli studenti e quasi tutti gli atenei  riconoscono le certificazioni solo se conseguite nei 2/3 anni precedenti (anche nel caso di certificazioni valide a vita, che non scadono, come il DELF per il francese)

Perché è importante avere le certificazioni:

  • in alcune università le certificazioni danno punteggio nella selezione di accesso (per esempio in Bocconi certificazioni linguistiche (inglese, francese, tedesco, portoghese, spagnolo) valgono come ulteriore elemento per la selezione all’accesso nella misura del 2%.
  • in alcune università danno crediti (Alla Statale di Milano il Delf da 3 a 6 CFU)
  • in alcune università consentono l’esonerano da una parte di un esame o dell’intera prova di lingua (Alla Cattolica il Delf (francese) dà esonero alla prova d'idoneità del servizio linguistico di ateneo)
  • in molte università prima di ottenere il diploma di laurea si richiede la certificazione linguistica
  • nelle università estere le certificazioni sono un requisito di accesso

Per tutte le informazioni e i consigli pratici scarica la  GUIDA UNIVERSITA’-ISTRUZIONE POST DIPLOMA di Radiomamma e BCC Milano 

 

UNIVERSITA': LE CERTIFICAZIONI INFORMATICHE

Sono un documento ufficiale che certifica il  livello di conoscenza informatico.  Viene rilasciato da un ente certificatore riconosciuto. Ogni Università decide in autonomia se e come “usare” le certificazioni informatiche.

In alcune università, le certificazioni informatiche danno crediti. In altre, sono prerequisito obbligatorio per potersi iscrivere agli esami dei corsi curriculari (in Bocconi per esempio).

Per tutte le informazioni e i consigli pratici scarica la  GUIDA UNIVERSITA’-ISTRUZIONE POST DIPLOMA di Radiomamma e BCC Milano 

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

le certificazioni linguistiche per l'università
Scopri tutto sulle certificazioni linguistiche


Può interessarti anche:

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Radiomamma card Ottieni Radiomamma Card Scopri i vantaggi

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!