Genitori scuola Morosini Manara

Via alla sfida solidale con Radiomamma for school: doposcuola per i bambini e i ragazzi


CAMPAGNA CONCLUSA IL 30 NOVEMBRE 2014. RACCOLTI 250 EURO

Con il progetto RADIOMAMMA FOR SCHOOL diamo voce, e sosteniamo economicamente, i genitori di Milano impegnati a migliorare le loro scuole e asili. Anche tu puoi dare una mano, e senza spendere una lira.

FONDI PER LE SCUOLE: COME FUNZIONA IL RADIOMAMMA FOR SCHOOL 
 

noi ti raccontiamo la sfida solidale di una associazione di genitori, e questo mese tocca all'Associazione genitori dell’ICS Morosini Manara
- tu ti iscrivi alla newsletter gratuita di Radiomamma e passi parola
- per ogni nuovo iscritto alla sua newsletter nel mese, Radiomamma dona 1 euro all'Associazione di genitori. E il nostro partner Fortura giocattoli riserva condizioni speciali sul catalogo scuola ai genitori Radiomamma.

Associazione genitori ICS Morosini Manara: progetto DOPOSCUOLA per i bimbi della primaria e i ragazzi della secondaria 

L'associazione e la scuola
Sono 800 gli studenti. L’Associazione dei genitori, nata nel 1998, conta 500 soci, è composta da un direttivo di 9 genitori e ci sono 10 gruppi di lavoro (Doposcuola, La scuola si colora, Redazione Giornalino, Diario della Scuola, Mensa, Biblioteca, Serate in Auditorium, Nuovi Progetti e Iniziative Speciali, Sport, Gite). Per contattarli: genitorimorosini@gmail.com

La sfida
Doposcuola per i bambini della Scuola primaria Morosini e i ragazzi della Scuola secondaria Manara. Il Doposcuola di recupero in Morosini è attivo da 3 anni ma la sfida di quest’anno è rafforzarlo, con due appuntamenti infrasettimanali, a partire da Gennaio, unicamente dedicati ai bambini che hanno incontrato maggiori difficoltà nel loro percorso scolastico. Il Dopomanara (doposcuola per i ragazzi della scuola secondaria) è gestito da 2/3 insegnanti con il supporto di una psicologa. I ragazzi hanno un servizio pomeridiano di accompagnamento allo studio, comprensivo di servizio mensa. La sfida di quest’anno è riuscire a “offrirlo” gratuitamente a una famiglia che attualmente non può permetterselo

Cosa serve
1700 euro. 1200 euro per poter pagare un insegnante da gennaio a inizio giugno (3 ore la settimana) che supporti il doposcuola della scuola primaria, per ora gestito da genitori volontari. E 500 euro per garantire una “gratuità” a un ragazzo per il Dopomanara.

Perché questo progetto
"Alle elementari la difficoltà dei genitori nel seguire e indirizzare i propri figli a causa dell’intensificarsi degli orari di lavoro, l’oggettiva impossibilità da parte del sistema scolastico di assorbire il crescente aumento di bambini di etnie diverse, l’ampia riduzione delle ore di compresenza dei docenti, rendono indispensabile un’attivazione solidale per supportare i bambini e le famiglie più in difficoltà”, racconta Luca Lanati, dell’associazione. E alle medie l’idea è nata durante una riunione dei genitori, accomunati dall’impossibilità di seguire i loro ragazzi al pomeriggio, causa impegni lavorativi. “Come evitare che tornino da scuola in case vuote, come evitare che vengano distratti dalle moderne tecnologie (chat, blog, giochi elettronici, twitter ecc…) in una età di cambiamento così importante? Abbiamo pensato che la soluzione migliore fosse quella di prolungare la loro permanenza presso un ambiente sano e controllato come la nostra scuola, sempre pronta all’accoglienza e attenta alla crescita dei ragazzi”, spiega Cristina Melloni, mamma dell’associazione

I risultati dell'Associazione ad oggi
Negli ultimi 4 anni l’Associazione ha generato ricavi per oltre 70 mila euro. Tradotto, per i bambini ha significato un fondo fisso annuale per garantire le gratuità, il co-finanziamento del progetto coro per tutti i bambini delle elementari, la ritinteggiatura di tutte le aule e dei bagni della scuola media e dell’atrio, dell’atrio e dell’androne e delle porte al piano terra della Morosini, sistemazione dei due portoni in legno di ingresso, serate per i genitori, festa di fine anno con regalino per tutti bambini partecipanti, acquisto di un pianoforte per l’indirizzo musicale, di un megaschermo per proiezioni e impianto audio completo per l’auditorium, di un flauto traverso. Mercatino natalizio, rifornimento di acqua minerale per i ragazzi partecipanti alla giornata sportiva, progetto scuola aperta con mercatino di Natale, impianto irrigazione e materiali vari per l'orto, progetto legalità con l’allestimento di un processo per i ragazzi di prima media, laboratorio di scienze, edizione semestrale del giornalino della scuola Emilio & Beatrice, distribuito gratuitamente a tutti gli alunni della scuola.

COSA FARE PER SOSTENERE la sfida dell'Associazione Genitori dell’ICS Morosini Manara:

  • iscriviti alla newsletter gratuita di Radiomamma che racconta gli appuntamenti per bimbi e ragazzi a Milano, le news dedicate alle famiglie e molto altro ancora;
  • inoltra questo messaggio via email agli amici, condividilo sui social: più fai tam tam, più euro doniamo!

 


Aggiungi un commento

Image CAPTCHA

Associazione genitori dell’ICS Morosini Manara Milano
Associazione genitori dell’ICS Morosini Manara Milano

Può interessarti anche:

Iscriviti alla newsletter di Radiomamma

Leggi le ultime notizie pubblicate:

Scarica l'APP di
Radiomamma!